Mostri a Venezia

000000Venezia sta perdendo sempre di piu’ il suo carattere italiano e, scimiottando l’American way of life, sta diventando una succursale di Disneylandia. Uno dei simboli di questa ormai insopportabile imbecillita’ umana sono questi mostri galleggianti che quotidianamente squarciano le fragili acque della laguna.

Il mese scorso ho pubblicato su Facebook alcune foto di questo scempio e, tra i tanti commenti indignati, e’ arrivata anche una bella e coerente riflessione dell’amico Carlo Colli che diceva: ”Tre anni fa sono uscito da Palazzo Ducale e ho pensoto: “sta cambiando il tempo”. NO! Era l’ombra di una bestia come questa che sovrastava Piazza San Marco! Paura, ribrezzo, grande rabbia. Ma nemmeno la tragedia dell’isola del Giglio fa rinsavire chi da’ questi permessi? Schifo e rabbia!….ovviamente si affacciavano migliaia di imbecilli che “si godevano” lo spettacolo e ci fotografavano dall’alto….. MAI in crociera, nemmeno se domani avessi i soldi per farlo!”

469038Questa dei mostri galleggianti parrebbe solo una delle tantissime idiozie che la citta’ di Venezia e’ costretta a subire. Nella realta’ io credo che il tutto faccia parte di un piano di “imbecillimento” globale e di massa…che non possa avere altra giustificazione che quella política…. di dominazione (I mostri galleggianti nella laguna di Venezia sono l’altra faccia della medaglia delle guerre e dei bombardamenti umanitari….stanno nella stessa lógica di dominazione violenta della natura, dell’uomo, del mondo e dell’universo)

Venezia, 21/05/2011. Nave da crociera "Azura" ormeggiata in Riva degli Schiavoni.Penso che ci sia un “piano” che e’ forse iniziato insieme al famoso Piano Marshall , sul piano culturale, di imposizione di quel famigerato modello che ormai tutti conosciamo…..e il cui riflesso e’ ben rappresentato dal succedersi delle Biennali di Venezia dove, a partire dagli anni ’60, la Pittura e’ sparita. Ed e’ sparita proprio dall’evento piu’ importante della Pittura nel mondo, nella citta’ nel mondo famosa per la Pittura di Colore e di Luce.
Alberto Sordi e Anna Longhi hanno ben rappresentato questa tragedia in quel loro capolavoro sulla Biennale di Venezia del 1978

14storie_venezia_navi_crociera_reuters_769521Praticamente ho il sospetto che Venezia sia diventata, sul piano culturale, semplicemente un’altra importante pedina della Full-spectrum dominance
………(alla faccia degli ingenui autonomisti del nord-Italia)

3811224521_1297310114212_ORIGINAL_thumb_big145596401-2231634699-fe73aa91-57ae-4882-a0cc-d49c5281311aazura shipbloglive_90cd956a59da5c160ee0f2e7442e3389-700x357crocieraCrociera_1375015895dscf0043foto_venezia_grandi_navi_blitz_centri_sociali_00_1FR45Q477352H9gn3GrandeNaveVenezie_480grandi-navi-a-venezia-3grandi-navi-a-venezia-tempi-certi-per-la-scel-L-lnXenrimage-753743nave_1_oknave_venezia_credit_rizzardini_672-458_resizeVenezia, 28/02/2011. Il passaggio in bacino della nave Msc Magnifica.navi-da-crocieranavi-da-crociera-a-venezia-due-300x187niente-navi-a-venezia-L-Vi1lwbpericolosevenezia2venezia_bigRVdBIpaekEbkgCX-556x313-noPad

1 pensiero su “Mostri a Venezia

  1. Como se puede consentir que lesionen las bellísimas perspectivas de Venecia con su presencia y su vulgaridad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *