Campionato Hombrewing: tre varesini sul podio nella “Guerra dei Cloni”

I lettori del nostro blog li hanno conosciuti per via della loro vittoria al Concorso Malto Gradimento 2018. Un successo che li ha convinti ancora di più ad affinare le loro produzioni birrarie casalinghe e che li ha spinti a ottenere un risultato di prestigio a livello nazionale.

I Saggi Brassatori (Michele, Matteo e – quarto da sinistra – Ivano) con Kuaska e Teo Musso

I “Saggi Brassatori” – al secolo Matteo Colombo, Ivano Massari e Michele Palmeri (al ConcorsoMG si chiamavano “Birrai di Mezzo” e con loro c’era anche Fabio Mauri) – si sono infatti classificati al secondo posto assoluto ne “La guerra dei cloni”, il celebre concorso per homebrewers valido come tappa del Campionato Italiano Mo.BI e organizzato ogni anno nella sede di Baladin a Piozzo (Cuneo). Un contest  storico e particolare, visto che i concorrenti devono presentare la “copia” casalinga di una birra famosa.  Continua a leggere

Campionato homebrewing: a Monza vince Barozzi

C’è un nome ben conosciuto in vetta alla seconda tappa del Campionato Italiano di homebrewing organizzato da Mo.B.I. A vincere il concorso disputato a Monza, al pub del Carrobbiolo lo scorso 14 aprile, è stato infatti Elia Barozzi, detentore del titolo tricolore e già sul podio (terzo) nella prima prova stagionale.

Barozzi ha battuto tutti (e guadagnato i 13 punti in palio per il primo posto) in un concorso che prevedeva per regolamento la presentazione di birre con erbe, spezie, ortaggi o – addirittura – gruyt, ovvero l’antica miscela di aromi utilizzata (al posto del luppolo) per amaricare la nostra bevanda preferita.  Continua a leggere

È ricominciato il campionato italiano di homebrewing. E c’è già il primo vincitore

Il mondo italiano dell’homebrewing, che aveva incoronato nel dicembre scorso Elia Barozzi quale nuovo campione tricolore, ha visto nei giorni scorsi la prima tappa del campionato nazionale 2019 organizzato da Mo.B.I., il “Movimento Birrario Italiano” che da diversi anni organizza la competizione tra i birrai casalinghi.

La gara inaugurale della stagione si è tenuta al pub “Drunken Duck” di Quinto Vicentino, ha visto Lorenzo “Kuaska” Dabove nei panni di vulcanico presidente di giuria ed era dedicata alle birre alla frutta. Più precisamente gli stili ammessi al concorso erano “Fruit beer e Roggenbier brassate nella giornata nazionale dell’homebrewing”: un’ottantina quelle in gara.

Continua a leggere

MG’s Homebrewing Corner – Le date del campionato italiano ’19

Saranno sette gli appuntamenti della prima fase del Campionato Italiano Homebrewing 2019, il “torneo” che il Movimento Birrario Italiano (Mobi) organizza ogni anno per assegnare lo scudetto dei “birrai casalinghi”.

Il percorso tricolore scatterà verso fine marzo e si concluderà a dicembre: la formula ricalca quella utilizzata nel 2018, con una fase eliminatoria che promuoverà i primi cinque della classifica alla finalissima organizzata alla “Abbazia di Sherwood” di Caprino Bergamasco in concomitanza con il concorso “Le bire de Nadal”.  Continua a leggere

MG’s Homebrewing Corner – I cinque finalisti per lo “scudetto”

A una settimana di distanza dal Concorso Malto Gradimento, in Toscana è andata in scena una delle manifestazioni brassicole più importanti d’Italia, il “Villaggio della Birra”, che al proprio interno ha ospitato anche la settima tappa del Campionato Italiano Homebrewing, l’ultima della prima fase.

Con l’appuntamento di Buonconvento (Siena), dedicato agli stili belgi, si è infatti conclusa la fase eliminatoria del torneo organizzato da Mo.B.I. (Movimento Birrario Italiano), l’associazione che assegna ogni anno lo “scudetto” dei birrai casalinghi. A vincere la tappa toscana sono stati Simone e Gianluca Ciattaglia che hanno superato nell’ordine Samuele Fabbri, Tiziano De Marchi, Mattia Paris, Matteo Nicoletto e Fabio Zoia.

Continua a leggere

“MG’s Homebrewing Corner” – A che punto è il campionato italiano?

Da diversi anni il Mo.Bi. (Movimento Birrario Italiano) organizza un campionato italiano per homebrewers, da tutti riconosciuto come ufficiale, per la serietà delle giurie, la rigorosità nell’organizzazione e l’importanza dei premi in palio.

Quest’anno sono state fino a ora disputate quattro tappe sul cammino che porta allo “scudetto”: partenza in febbraio al Carrobbiolo di Monza (con le IGA), secondo turno a Quinto Vicentino a marzo (birre alla frutta), terza puntata in aprile a Palermo (stili inglesi e americani) e, sul finire di maggio, il concorso “Sotto 50” organizzato a Caprino Bergamasco, negli spazi messi a disposizione dal pub Abbazia di Sherwood.  Continua a leggere

“MG’s Hombrewing Corner”: notizie da Ligornetto, Cassina de’Pecchi e Varese

Homebrewing per passione: in vista della settima edizione del Concorso Malto Gradimento – qui sotto troverete qualche prima indicazione – facciamo il punto su alcune iniziative dedicate ai “birrai casalinghi” che si sono svolte nei giorni scorsi o che si terranno a breve.

UN CONCORSO IN CANTON TICINO

Il vicino Canton Ticino si prepara a vivere una nuova edizione del festival “LuppolaTI”, in programma tra l’8 e il 10 giugno alla Distilleria Valera di Ligornetto. Un’occasione – segnalano gli organizzatori – per incontrare una cinquantina di diverse birre artigianali ma anche per prendere parte a un concorso a stile libero per homebrewers che mette in palio la possibilità (per il vincitore) di produrre una birra sull’impianto di “No Land” a MelanoContinua a leggere