Cambio al vertice di Carlsberg Italia: il numero uno sarà Kaare Jessen

Avvicendamento al vertice di Carlsberg Italia, il grande gruppo birrario che ha la più conosciuta sede produttiva sul territorio nazionale a Induno Olona, ovvero l’antica “Poretti”. Il manager danese Kaare Jessen, dal primo gennaio 2021, prenderà la guida del gruppo sostituendo il greco Alexandros Karafillides nel frattempo nominato managing director di Carlsberg Export and License.

Jessen, che avrà il titolo di managing director di Carlsberg Italia, è una risorsa interna della multinazionale danese visto che già ricopriva il ruolo di vicepresidente DraughtMaster all’interno della direzione commerciale del Gruppo Carlsberg e che in passato ha già avuto incarichi dirigenziali (anche in Cina) per la compagnia che ha la propria sede centrale a Copenhagen.  Continua a leggere

Cambio al vertice di Carlsberg Italia: lascia Alberto Frausin

Cambiamento importante al vertice di Carlsberg Italia, la branca “tricolore” della multinazionale danese della birra che possiede e gestisce a Induno Olona la grande unità produttiva che tutti conoscono come “Birrificio Poretti”.

Alberto Frausin, per 12 anni al vertice di Carlsberg Italia

Dopo una dozzina di anni, infatti, il CEO Alberto Frausin (nella foto) lascerà il proprio incarico e verrà sostituito dal manager greco Alexandros Karafillides che ha all’attivo ruoli di primaria importanza sia in Mythos sia in Olympic Brewery, due aziende brassicole elleniche già parte del gruppo Carlsberg.  Continua a leggere