Tradizione, qualità e ricerca di nuove specialità

Intervista a Luisa, titolare della gelateria “L’Incontro bar Renato” di Busto Arsizio, finalista dell’edizione 2016 del concorso IceOut Awards

IMG_0952Siete state tra le gelaterie più votate della provincia, qual è il segreto del vostro successo?
«Qualità, attenzione alle materie prime, ricerca costante di gusti particolari ma sempre nel solco della tradizione sono le nostre caratteristiche più apprezzate dai clienti. Altro punto di forza è la produzione giornaliera fresca. Non usiamo abbattitori o frigoriferi, grassi idrogenati. Cerchiamo di produrre un gelato più naturale possibile. Da noi trovate ancora il banco con i pozzetti tradizionali quindi non vedrete i gelati esplosi nelle vaschette. Siamo stati su Gambero Rosso e Guida Michelin».

Quale gusto è il vostro cavallo di battaglia?
«Meringata alle fragoline di bosco. Da 15 anni non è mai uscito di produzione. Altri gusti particolari sono la crema al vinsanto e uvette e limone e basilico».

Quali canali utilizzate per farvi conoscere?
«Non siamo molto tecnologici ma abbiamo aperto una pagina Facebook. Il passaparola è comunque il nostro mezzo più efficace. Il concorso ci sta portando nuova clientela».

Uno slogan o un breve messaggio per invogliare i vostri clienti a
votare per voi
«Esperienza e qualità ci contraddistinguono. Votateci.»

Un pensiero su “Tradizione, qualità e ricerca di nuove specialità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *