Orso, Bì, Hops: c’è fermento nei locali di Varese

Siamo alla vigilia di una piccola rivoluzione per quanto riguarda i locali varesini più legati al mondo della birra artigianale. In arrivo una nuova apertura, una variazione epocale e una festa che si preannuncia interessante.

IL GIORNO DELL’ORSO

Mercoledì 13 marzo è “il giorno dell’Orso”: in via San Martino, tra il Corso e il Tribunale, apre infatti la tap-room di Orso Verde, il birrificio di Busto Arsizio fondato da Cesare Gualdoni che nell’ultimo anno ha allargato il proprio raggio d’azione (su tanti aspetti) e che ha scelto la Città Giardino per aprire il secondo locale in gestione diretta dopo quello di MilanoContinua a leggere

Apre “Hops Beer House”, birra artigianale nel cuore di Varese

Hops_logoChe Andrea Stronati fosse appassionato di birre artigianali lo si poteva intuire frequentando la sua piadineria in vicolo Canonichetta, nel pieno centro di Varese, dove il frigorifero delle bevande offre da tempo qualche chicca firmata Birrificio Italiano, Baladin, Ducato, 50/50, Toz e via discorrendo. Ma una passione non diventa per forza un lavoro come invece accade in questo caso: proprio di fianco al locale già esistente, in una viuzza alle spalle della Basilica di San Vittore, Andrea e la sua socia Patrizia Bragagnolo hanno deciso di aprire una nuova birreria diversa dalle altre presenti nel cuore della Città Giardino. Continua a leggere