Anche il “Birrificio in mostra” ha aperto la sua tap-room

È tempo di aggiornare la ormai lunga lista dei birrifici varesini dotati di un proprio locale di mescita, che sia esso un brewpub, un ristorante, una birreria o una più semplice “tap room”. Se ormai a Venegono Inferiore il nuovo spazio aperto al pubblico di “The Wall” è diventato realtà (ne abbiamo parlato QUI, sabato 8 giugno l’inaugurazione ufficiale ma il locale è già aperto), dallo scorso fine settimana anche alle porte della Valganna, a pochi metri dal moloch “Poretti”, è possibile gustare birra artigianale a pochi metri dal locale di produzione.

Continua a leggere

Dai pentoloni all’impianto “pro”: il “Birrificio in Mostra” si racconta

È un birrificio con sede a Induno Olona, più precisamente proprio nei pressi dell’imbocco della Valganna. Non ha però 140 anni di vita, o giù di lì e non fa parte di una multinazionale con sede in Danimarca come quello a cui state pensando dopo le prime indicazioni che vi abbiamo dato.

Alessandro e Andrea, le due anime del “Birrificio in Mostra”

No, il “Birrificio in Mostra” ha un’età che per il momento si misura in mesi ed è assolutamente artigianale: è l’ultimo nato in provincia di Varese e fa capo a due amici che dopo una lunga esperienza nell’homebrewing hanno scelto di fare un passo in più. Attrezzarsi con un impianto professionale e fondare un’azienda con tutti i crismi anche se per il momento Andrea Bari e Alessandro Di Rita – i loro nomi – affiancano l’attività da birrai alle rispettive professioni.  Continua a leggere

Porte aperte alla Poretti per festeggiare la primavera

Torna – sabato 19 marzo – la possibilità di visitare il Birrificio Angelo Poretti di Induno Olona, la grande e storica industria brassicola alle porte di Varese che a ogni tornata di “porte aperte” fa il pieno di curiosi e appassionati. CarlsbergItalia_SalaCottura

La scelta di aprire in questa data, spiegano dall’azienda, riprende una tradizione che risale allo stesso Angelo Poretti il quale era solito festeggiare il ritorno della primavera proponendo la sua birra di marzo negli ambienti liberty dell’azienda e della villa soprastante. Continua a leggere

Visite guidate alla Poretti, 500 posti a disposizione

carlsberg9Da sempre il Birrificio Angelo Poretti, sorta di cattedrale in stile liberty all’imbocco della Valganna, suscita nei passanti e negli appassionati una grande curiosità. Per questo motivo ogni volta che Carlsberg Italia decide di aprire le porte dell’antico stabilimento di Induno Olona per una visita guidata, il pubblico si fionda a prenotare un posto utile per l’accesso.
Quello che probabilmente accadrà anche questa volta, visto che la direzione del Birrificio ha annunciato una giornata gratuita di “porte aperte”, previa prenotazione.  Continua a leggere

“Primavera in Valganna”, c’è la nuova Poretti “7 Luppoli”

SalaCotturaHa ormai preso piede in pianta stabile, in casa Poretti, la produzione di una birra per ogni stagione dell’anno. Una “rotazione” iniziata qualche tempo fa, prima limitata a estate e inverno e dal 2014 allargata a tutte e quattro le stagioni con risultati positivi sia sulle vendite sia nel consenso dei clienti.
Con l’arrivo della primavera quindi il grande birrificio varesotto torna a rilasciare la “7 Luppoli” – non sappiamo se sarà confermata la ricetta di dodici mesi fa, ai fiori di sambuco – pensata e preparata ad hoc: si chiama di nuovo “La Fiorita” e sarà presentata ufficialmente in occasione dell’evento “Primavera in Valganna” programmato per domenica prossima, 22 marzo.

Continua a leggere

8, 9, 10: la Poretti continua “a dare i numeri”

IMG_2525 copiaL’occasione era l’apertura del nuovo spaccio aziendale Poretti o meglio, per usare la più elegante dicitura ufficiale, del “Negozio del Birrificio” (foto a lato), a Induno Olona, a pochi passi dallo storico stabilimento liberty. Ma parlando dell’andamento dell’azienda, l’amministratore delegato Alberto Frausin (che è anche presidente di Assobirra: QUI la sua recente intervista a Malto Gradimento) ha snocciolato una serie di notizie interessanti, in particolare per quanto riguarda le prossime produzioni con il marchio varesino. Continua a leggere

Carlsberg continua a investire su Varese

sottobik_porettiIl gigante della birra varesina, la Carlsberg, ha fatto il punto nei giorni scorsi sul proprio bilancio di sostenibilità, un “capitolo” sui cui l’azienda di Induno Olona investe capitali importanti e pone sempre grande attenzione.
Tra le novità di cui si è parlato nell’incontro – seguito per VareseNews dal nostro Michele Mancino che ne ha scritto QUI – segnaliamo con favore la dichiarazione che Carlsberg continuerà a investire sullo stabilimento di Induno, con 10-12 milioni di euro all’anno.

Continua a leggere

“Porte aperte ai luppoli” al Birrificio Poretti

La filosofia scelta dalla Birra Poretti negli ultimi anni (tecnicamente è la Carlsberg Italia, ma noi preferiamo il nome “varesino”) è già chiara da tempo: tornare a vivacizzare il territorio, riallungare le proprie radici in Valganna e ripartire da qui, e dallo splendido stabilimento liberty di Induno Olona, per ritornare a imporsi sul mercato nazionale. Non a caso, il marchio “Birrificio Angelo Poretti” rispolverato qualche anno fa, ha soppiantato quelli precedenti (ovviamente poi l’unità produttiva varesotta continua a produrre anche i diversi marchi della – colossale – casa madre danese) e tra le altre cose è finito anche nel consorzio “Varese nel Cuore” che sostiene la Cimberio capolista del campionato di basket.

Continua a leggere

Legambiente premia la spillatura di Carlsberg

La provincia di Varese, come noto, deve la sua vocazione brassicola alla presenza di uno dei più antichi stabilimenti di birra italiani, quello della Poretti di Induno Olona che ora fa parte della multinazionale danese Carlsberg. Un caposaldo importante per l’economia locale che pur avendo una storia lunga oltre 130 anni guarda con attenzione alle innovazioni tecniche moderne.
L’esempio più evidente – e pubblicizzato dall’azienda medesima – di questi tempi riguarda il sistema DraughtMaster Modular 20, nuova frontiera della spillatura di cui abbiamo già parlato in passato sulle pagine di VareseNews.

Continua a leggere

Novità dalla Valganna

Le tipologie di appassionati di birra sono tante quante le diverse varietà stesse di questa bevanda. Si va dai “talebani” dell’artigianale ai semplici consumatori che amano assaggiare le bottigliette industriali proposte dagli scaffali dei supermercati. Nel mezzo, un miliardo di sfumature.
Malto Gradimento, blog nato da un concorso per homebrewers, serve anche a trovare punti di accordo e di discussione tra le tante posizioni e anche per questo prova a raccontare le diverse realtà che esistono sul territorio varesotto.

Continua a leggere