Che Guevara,Cristo crocifisso,Chavez e Sandino -3-

michilini.jpgHo appena finito di dipingere una terza versione del Che Guevara con il Crocifisso. E’ un tema ormai di totale attualità, nel quadro della “ricostruzione della chiesa dei poveri” portata avanti ai suoi tempi da San Francesco di Assisi e ora ripresa da Papa Francesco, il primo Papa latinoamericano e connazionale del Che, il quale l’altro giorno ha dichiarato che «Un cristiano se non é rivoluzionario, non é un cristiano».

Continua a leggere

Copie di grandi Maestri della Pittura.

rembrandt-michilini.jpgNel 1969, iniziando gli studi all’Accademia di Belle Arti di Firenze, abbiamo scelto i Corsi di Pittura del maestro Primo Conti (ultimo dei Futuristi italiani viventi) e del suo assistente, il maestro Goffredo Trovarelli (conosciuto per la sua grande esperienza e profonde conoscenze del mestiere di dipingere).

Continua a leggere

Piccola cupola dal Brunelleschi a Managua

cupola-michilini.jpgHo realizzato il modellino di una piccola cupola da realizzare, forse, in una grande casa di Managua, Nicaragua, sul tetto di un locale che sarà adibito a Cappella Ecumenica, per la spiritualità della nostra epoca e come luogo di riflessione sulla situazione attuale della umanità e della nostra Madre Terra.
Continua a leggere

Guardabarranco e Quetzales

quetzal.jpgGli uccelli tropicali sono meravigliosi, hanno dei colori magici e quasi impossibili da definire. Ho dipinto altri due piccoli quadri per cercare di “ripulire” la tavolozza e dare un “senso” pittorico ad un Guardabarranco e ad alcuni Quetzales nel loro intorno naturale, che è centroamericano, ma di due ambiente totalmente differenti.
Continua a leggere

Castelnovate di Vizzola Ticino: storia delle pitture murali nella Chiesa S.Stefano

Quando si va a Castelnovate si sente sempre un’aria di vacanza, di riposo e di pace e, nonostante i terribili sconvolgimenti del territorio negli ultimi decenni, quello rimane un luogo discreto, recondito e misterioso….disteso sulla dorsale di quel promontorio che si stacca proprio di fronte all’Aereoporto della Malpensa e si spinge sulla valle, per formare il più grande meandro del fiume Ticino.
Continua a leggere

Lonate Pozzolo: storia della cupola di Santa Maria degli Angeli

Dipingere una cupola è sempre stato il sogno di tutti i pittori: il più bel dipingere sul più bello e perfetto degli spazi architettonici, sintesi estrema di copertura (finito) e di apertura (infinito) della casa dell’uomo.
Continua a leggere

Oggiona: l’Annunciazione di Santa Maria Annunciata al Castello

La chiesa Santa Maria Annunciata al Castello di Oggiona domina la valle dell’Arno ed è ben visibile già dall’uscita di Gallarate in direzione nord, verso Varese. Sulla sua facciata c’è il pannello di ceramica in altorilievo che rappresenta l’Annunciazione, che ho realizzato nel 1971.
Continua a leggere

Scultura di Michilini nella Università Centroamericana del Nicaragua

La Università Centroamericana (UCA) di Managua
è gestita dai Gesuiti, ed è una delle più antiche e prestigiose Università del Nicaragua e Centroamerica. Al suo interno, uno degli edifici centrali è la sede dell’ ISTITUTO DI STORIA DEL NICARAGUA E CENTROAMERICA,

Continua a leggere

Buenos Dias Don Sergio

Pubblico un interessante articolo inedito sui miei lavori, scritto qualche tempo fa dell’amica Cinzia Peschechera. Lei stessa me lo ha inviato con queste belle parole di accompagnamento: “Caro Sergio, non ricordo nemmeno chi e come mi aveva chiesto quell’articolo che tantissimi anni fa scrissi per la presentazione del tuo sito. L’ho trovato oggi, in uno scatolone pieno di ricordi su fogli di carta ormai ingiallita. Continua a leggere

I dipinti per Juan Rulfo volano nel web

Navigare in Internet non finisce mai di stupire. E’ incredibile questo misterioso meccanismo che avvicina distanze e informa su avvenimenti che in altri tempi sarebbe stato IMPOSSIBILE conoscere. Una piccola escursione nel web per verificare un pochetto il livello di interesse riscosso dai miei 17 dipinti per illustrare i 17 racconti di Juan Rulfo raccolti nel libro “La Pianura in Fiamme”

Continua a leggere

Tecniche di “sopravvivenza pittorica” di un pittore italiano in esilio

In poco più di una settimana di intenso lavoro ho preparato 25 tele per dipingere, con un sistema che sono riuscito a perfezionare nei vari decenni di lavoro all’estero. Approfitto per una riflessione sulle TELE PER DIPINGERE in condizioni di “sopravvivenza pittorica”….. Continua a leggere

3- Michilini, dipinti dal 2012 al 2013

Anche se i temi sono spesso latinoamericani, la mia pittura è italiana, pensata e realizzata per l’Italia….per una Italia, speriamo presto, non più avvolta su se stessa, provinciale, e sbavando per l’ultimo “inglesismo” alla moda, ma dignitosa, orgogliosa delle sue origini, aperta e rispettoso per tutte le culture del mondo…. Continua a leggere

2- Michilini, dipinti dal 2011 al 2012

Lo scrittore MARIO VARGAS LLOSA ha spiegato: ….”Io credo che una delle cose che impari, abbastanza presto, quando dedichi la tua vita a scrivere, è che ciò che è fondamentale nella vocazione si gioca NON davanti al pubblico, ma nella solitudine quasi assoluta che si vive quando si scrive. Un lavoro letterario, come una novella, ti occupa molto tempo, ti fa passare periodi di insicurezza, di confusione. Continua a leggere