Il “Sociale” di Malnate fa tris con una doppelbock

Periodicamente torniamo (volentieri) a occuparci del “Birrificio Sociale di Malnate”, la prima realtà brassicola del Varesotto che ha per l’appunto obiettivi legati alla solidarietà e all’inclusione. Il “Sociale” è tuttora una beer firm, visto che le birre sono prodotte sull’impianto di Serra Storta a Buscate ma in poco più di due anni ha consolidato la propria attività ed è ormai parte della vita cittadina.

Dopo aver esordito con la “Cotta 14”, una golden ale, e aver ampliato la propria offerta con la “Beerlinghina” – una extra special bitter – messa in commercio nello scorso febbraio, ora il “Sociale” è ha annunciato l’uscita di una terza birra che si distingue in modo netto dalle precedenti. Lo stile prescelto arriva infatti dalla tradizione tedesca ed è a bassa fermentazione.

Continua a leggere

La prima cotta del Birrificio Sociale di Malnate

Il progetto del primo “birrificio sociale” della provincia di Varese prosegue.

Dopo il nostro articolo e la successiva presentazione alla cittadinanza, il BS di Malnate ha iniziato a proporre le proprie birre ai potenziali clienti, sia pubblici sia privati e oggi – venerdì 6 ottobre – ha realizzato la prima cotta in assoluto.  Continua a leggere