MG’s Homebrewing Corner – I cinque finalisti per lo “scudetto”

A una settimana di distanza dal Concorso Malto Gradimento, in Toscana è andata in scena una delle manifestazioni brassicole più importanti d’Italia, il “Villaggio della Birra”, che al proprio interno ha ospitato anche la settima tappa del Campionato Italiano Homebrewing, l’ultima della prima fase.

Con l’appuntamento di Buonconvento (Siena), dedicato agli stili belgi, si è infatti conclusa la fase eliminatoria del torneo organizzato da Mo.B.I. (Movimento Birrario Italiano), l’associazione che assegna ogni anno lo “scudetto” dei birrai casalinghi. A vincere la tappa toscana sono stati Simone e Gianluca Ciattaglia che hanno superato nell’ordine Samuele Fabbri, Tiziano De Marchi, Mattia Paris, Matteo Nicoletto e Fabio Zoia.

Continua a leggere

Il Broletto di Gallarate ospita l’esordio de “L’asse della birra”

Per la neonata associazione “Asse della Birra”, di cui vi abbiamo parlato in anteprima nello scorso mese di luglio (CLICCATE QUI) è giunto il momento di presentarsi al pubblico degli appassionati. Tra venerdì 14 e domenica 16 settembre, il bel cortile del Broletto di Gallarate ospita infatti la prima manifestazione “firmata” dall’Asse, realtà che – lo ricordiamo – riunisce cinque locali impegnati a promuovere la birra di qualità.

La rassegna gallaratese presenterà circa 50 birre alla spina fornite da diversi produttori decisamente quotati: da Elav a Cr/ak, da Canediguerra a Brewfist, da Hammer a Birrone (e altre ancora) senza dimenticare le “case” locali come Extraomnes, 50&50, L’Orso Verde o il gruppo del Tasso Alcolico.  Continua a leggere

Una birra firmata Extraomnes per i 100 anni della Pro Patria

Il calcio in provincia di Varese non vive un momento particolarmente brillante: la stagione sportiva che sta iniziando in queste settimane infatti vede una sola società impegnata tra i primi tre campionati nazionali, più precisamente in Serie C.

Extraomnes per la Pro

Si tratta della Pro Patria, storico club di Busto Arsizio, appena risalito dalla Serie D, particolarmente intenzionato a fare bene quest’anno perché i Tigrotti devono onorare sul campo un compleanno speciale. La Pro è infatti nata nel 1919 ed è così pronta a spegnere le candeline di un secolo di vita, di calcio e di sport.  Continua a leggere

La magia del luppolo fresco raccontata da Elia Pina (50&50)

Un po’ un sogno, un po’ una pazzia, un po’ una nuova esperienza professionale. Un salto in Germania, in una località simbolo per la produzione del luppolo, il rito del raccolto, una rapida lavorazione e poi via, sul furgone, per tornare in Italia e mettersi al lavoro. Elia Pina, birraio varesino e socio (con Alberto Cataldo) di “50&50 Craft Brewery” si è tolto questa bella soddisfazione realizzando, alla fine di questo itinerario, una birra prodotta con luppolo fresco, il cosiddetto “fresh hop”.

«Non provavo certe sensazioni da quando ero ancora un homebrewer» sorride Elia nel raccontare a Malto Gradimento la curiosa esperienza. «Di fatto mi sono trovato a lavorare con materie prime diverse dal solito, con un impianto che ho dovuto “piegare” a certe esigenze e ho dovuto attendere, anche un po’ con le dita incrociate, l’evolversi della situazione. Mi sono divertito e credo che sia stata una cosa utile, anche per rompere la routine di un lavoro bello e che amo, ma che spesso costringe a fare di continuo le stesse operazioni. In più mi sono fatto accompagnare da mio figlio, ed è stato tutto ancora più bello».

Continua a leggere

Brianza Beer Festival, edizione estiva che guarda al futuro

È tutto pronto a Mariano Comense per l’edizione estiva del Brianza Beer Festival che andrà in scena tra venerdì 14 e domenica 16 settembre in una nuova sede, quella del PalaTenda di via Santa Caterina da Siena, location che sostituisce il Palazzo delle Esposizioni che fino a ora aveva ospitato la rassegna brianzola.

Rassegna che, lo ricordiamo, è un po’ la sorella maggiore del Varese Beer Festival (tornerà come promesso a ottobre), visto che i principali organizzatori sono i medesimi, e cioè la cooperativa Mondovisione diretta da David Marelli.  Continua a leggere

L’Orso Verde sbarca a Milano con una tap-room sui Navigli

Quattordici anni dopo la sua fondazione, anche il birrificio “L’Orso Verde” ha deciso di aprire un proprio locale, e di aprirlo lontano dalla sede – via Petrarca a Busto Arsizio – sbarcando così direttamente sull’affollato (sia per la domanda, sia per l’offerta) mercato milanese.

Lo ha reso noto mercoledì 5 settembre il birrificio condotto da Cesare Gualdoni, dando così seguito a una serie di novità che negli ultimi mesi hanno riguardato l’azienda bustocca, la prima – tra quelle della provincia di Varese – ad affermarsi a livello nazionale quando ancora la birra artigianale era affare per pionieri. Novità che, a quanto si vocifera dalle parti della “tana dell’Orso”, non finiscono qui.  Continua a leggere

Tutte le foto del Concorso MG 2018

La gioia sul podio dei Birrai di Mezzo per la vittoria della loro “NeroLatte”. Le strette di mano dei premiati, il bel pubblico che ha partecipato alla proclamazione. Ma anche la giuria al lavoro tra bicchieri, schede di valutazione e… crackers per pulire il palato.

Come di consueto, terminato il Concorso Malto Gradimento, c’è la possibilità di rituffarsi nella bella (giudizio nostro eh…) giornata di sabato attraverso una ricca galleria fotografica che per comodità abbiamo pubblicato completa su VareseNews.

GUARDA la fotogallery completa del #concorsomg18

Qui sotto però, vi diamo un assaggio di quel che sfoglierete al link soprastante.

Concorso MG18 – Tutti gli articoli

Segui la pagina di MALTO GRADIMENTO su Facebook 
Segui il profilo di MALTO GRADIMENTO su Instagram

Birrai di Mezzo in paradiso: la “NeroLatte” vince Malto Gradimento 2018

È il nero il colore vincente al Concorso Malto Gradimento per birrai casalinghi, organizzato dal nostro blog. Nero come la “Ticinera” vincente nel 2012, nero come la “Grano Nero” trionfatrice nel 2015, nero come la “Nerolatte” che ieri – sabato 1 settembre – è stata proclamata birra numero 1 al termine della settima edizione della rassegna per homebrewers.

Una birra creata dal gruppo “Birrai di Mezzo”, quattro appassionati che – insieme o da soli – partecipano da tanti anni a Malto Gradimento e questa volta hanno visto coronati i loro sforzi. Matteo Colombo, Ivano Massari, Fabio Mauri e Michele Palmeri (li citiamo in ordine alfabetico) forse non si aspettavano un successo simile, avendo riposto le proprie principali speranze sulla propria keller pils. E invece è stata la “NeroLatte” a stregare la giuria chiamata a valutare le 24 birre partecipanti, un lotto meno folto rispetto al passato ma caratterizzato da una qualità media in continua crescita.  Continua a leggere

Tutto pronto per il Concorso: vinca il migliore!

Le birre sono pronte e al fresco, i giudici stanno affilando le penne. Oggi è giornata di vigilia per il Concorso Malto Gradimento che sta per esprimere i suoi verdetti: nel primo pomeriggio di sabato 1 settembre la giuria sarà chiamata a degustare, analizzare e votare le 24 birre in gara. Solo sei di esse passeranno il “taglio” e si giocheranno la vittoria nella finale.

L’appuntamento aperto al pubblico sarà dunque per le ore 17,30, quando inizierà la proclamazione dell’homebrewer vincitore, dei piazzati, e quando tutti i partecipanti potranno vivere un momento di confronto tra appassionati, coinvolgendo anche i professionisti che compongono la giuria. Come annunciato, la sede del concorso è l’oratorio di Morosolo (frazione di Casciago: indirizzo piazza Giovanni XXIII) dove si sta svolgendo “Morosoccer, la sagra del calcio”, la festa/torneo che dalla passata edizione ospita Malto Gradimento. Nell’attesa della proclamazione, oppure a seguire, gli amici di Morosoccer vi invitano ad assaggiare le loro specialità gastronomiche, oppure a fare il tifo per il torneo in corso sul campo di calcio (QUI l’articolo completo).

In vista dello svolgimento del concorso poi, non possiamo che ringraziare tutti coloro che ci hanno dato una mano a realizzare l’appuntamento. Da VareseNews a The Wall fino a Unibirra, Ubeer e Bì Birre e Bistrot che hanno messo a disposizione i premi per i partecipanti. Non ringraziamo invece il sito Yesmarket che ha tardato con le consegne dei gadget (forse avremmo dovuto diffidare di chi si fa mandare un fax di conferma nel 2018), i quali verranno dunque consegnati in ritardo. Di questo chiediamo scusa fin d’ora.
Quindi… ci vediamo a Morosolo e vinca il migliore!

Concorso MG18 – Tutti gli articoli

Segui la pagina di MALTO GRADIMENTO su Facebook 
Segui il profilo di MALTO GRADIMENTO su Instagram

Malto Gradimento: con il concorso arriva il nuovo logo

In questi giorni parliamo tanto di noi, ce ne rendiamo conto e chiediamo anche scusa ai lettori per questo eccesso di informazioni. Però è la settimana che porta alla settima edizione del Concorso Malto Gradimento, ed è ovvio che le attenzioni siano tutte dedicate a questo evento (a proposito: ultimi giorni per le iscrizioni: giovedì 30 si chiude l’elenco!).

Se la formula del contest per gli appassionati di birrificazione casalinga resta praticamente immutata, una novità arriva dalla grafica: il #concorsomg18 infatti segna l’esordio del nuovo logo del nostro blog. Se l’originale – vecchiotto – metteva in risalto soprattutto l’aderenza di Malto Gradimento a VareseNews e alla festa Anche Io (che non viene organizzata dal 2016), quello nuovo celebra esclusivamente l’attività del blog, mettendo al centro un bicchiere da degustazione, pieno di birra (concedeteci la licenza poetica della schiuma).  Continua a leggere