I birrifici del VBF Autunno: 6) 50&50

A maggio sono stati profeti in patria: nella prima edizione del VBF, quella primaverile, il banco di “50&50” è stato letteralmente preso d’assalto dagli appassionati e dai curiosi, facendo dell’unico birrificio che ha sede sul territorio comunale di Varese una vera e propria meta a ogni giro di degustazioni.

Un successo che – siamo sicuri – è pronto a ripetersi con l’edizione autunnale del Varese Beer Festival, anche perché il fatto di essere in un certo senso “padroni di casa” è solo uno dei pregi dell’azienda creata da Alberto Cataldo ed Elia Pina che si dividono appunto fifty fifty idee, fatiche, onori, oneri e complimenti.  Continua a leggere

I birrifici del VBF Autunno: 5) Birrificio Italiano

Seconda grande conferma rispetto al mese di maggio per il Varese Beer Festival edizione autunnale. Alla Schiranna torna uno dei nomi più longevi del panorama artigianale nazionale, ovvero il Birrificio Italiano, uno dei pionieri del nostro movimento.

L’azienda di Limido Comasco – fondata però a Lurago Marinone dove ha ancora sede il celebre pub “originale” – oggi è una realtà consolidata del mondo della birra, grazie anche alla bravura e alle intuizioni di Agostino Arioli e del suo staff. Il “Birri” ha ora in carta una lunga serie di tipologie di birra (ha aperto anche la “filiale” Klanbarrique in Trentino per realizzare birre imparentate con il mondo del vino e fermentazioni particolari), esaudendo così i desideri di tanti appassionati.

Continua a leggere

L’addio a Lorenzo Bottoni nelle parole di chi lo conosceva bene

Foto: Cronache di Birra

Il mondo italiano della birra artigianale è in lutto: oggi – giovedì 11 ottobre – è arrivata la notizia della morte di Lorenzo Bottoni, “pioniere” e allo stesso tempo innovatore (con distacco sugli altri) di questo ambiente. Carattere ruvido, talvolta scomodo, senza peli sulla lingua, Bottoni è stato dapprima protagonista dell’avventura del Piccolo Birrificio Apricale, sui colli savonesi, quindi è divenuto l’animatore dell’esperienza di Bad Attitude. Nel birrificio di Stabio in Canton Ticino, a pochi chilometri da Varese, Bottoni creò alcune birre notevoli e tra le altre cose iniziò a confezionare e distribuire in lattina con largo anticipo su tutti coloro che negli ultimi due anni hanno scelto questa strada. Fu quindi inevitabile parlare di lui – tra gli addetti ai lavori – quando Baladin lanciò la sua “Pop” definendola “prima birra italiana in lattina”, definizione giustificata dal fatto che Bad Attitude (che poi Bottoni lasciò prima dei travagli che ne portarono alla chiusura) era un birrificio svizzero.  Continua a leggere

I birrifici del VBF Autunno: 4) Tasso Alcolico

Dopo tre novità assolute è il momento della prima conferma: a maggio era stato uno dei banconi più gettonati da parte del pubblico, a ottobre tornerà ad animare l’area festa di via Vigevano con le sue tante spine “griffate” da birrai di altissimo profilo.

Il progetto “Le Birre del Tasso Alcolico” – direttamente sostenuto da “Kuaska” nel ruolo che potremmo chiamare di commissario tecnico di questa nazionale delle birre – sarà dunque di nuovo parte del Varese Beer Festival, visto che in catalogo propone diversi prodotti perfetti per “l’idea” della manifestazione e cioè l’abbinamento tra piatti di stagione e birre che si sposano a essi.  Continua a leggere

I birrifici del VBF Autunno: 3) Extraomnes

C’è – da qualche anno – un angolo di Belgio nel Basso Varesotto, più precisamente a Marnate, il paese in cui è basato il terzo birrificio che parteciperà al VBF autunnale del 19-21 ottobre prossimi.

Si tratta, lo avrete già capito, di Extraomnes, azienda nata da una costola della celebre torrefazione Café El Mundo, che fin dal suo esordio sul mercato si è imposta all’attenzione del mondo brassicolo italiano e internazionale. Una presenza firmata anzitutto da “Schigi”, Luigi D’Amelio, uno dei volti più noti del panorama artigianale nazionale, vincitore del premio “Birraio dell’Anno” per il 2013. Tra le altre cose, Extraomnes è uno dei produttori selezionati ogni anno per fare parte della delegazione italiana al Great Britain Beer Festival che si tiene in agosto a Londra. Continua a leggere

Varese, riapre Toby Jug; Busto, torna Beer at Bear

Weekend interessante per gli amanti del mondo della birra del Varesotto, non tanto – e non solo – per la seconda edizione di Chiarescure Festival a Milano (ci sono anche The Wall e Vetra), quanto per due appuntamenti previsti nelle città principali della provincia: Varese e Busto Arsizio.

QUI VARESE: TOBY JUG

Rinasce uno dei pub storici della Città Giardino, il Toby Jug di viale Borri 349 a Bizzozero. Il locale, chiuso da tempo, ha mantenuto il nome di un tempo ma è stato rilevato da Andrea Belloni e Sonia Sereno.  Continua a leggere

I protagonisti del VBF Autunno: 2) Unibirra

Birre, chiaramente, ma anche quei parenti stretti chiamati sidri per uno stand spettacolare e particolarmente significativo. All’edizione autunnale del Varese Beer Festival ci sarà anche uno spazio condotto da un locale e non da un birrificio. Un’eccezione graditissima, visto che parliamo di Unibirra, la struttura nata qualche anno fa a Calcinate del Pesce con lo scopo di proseguire l’esperienza nata ad Azzate con l’Università della Birra diretta dal mitico Franco ReContinua a leggere

I birrifici del VBF Autunno: 1) Croce di Malto

Cresce l’attesa per la seconda edizione del Varese Beer Festival, la prima dedicata a birre e sapori d’autunno. L’evento, al quale Malto Gradimento partecipa come “spalla” organizzativa della cooperativa MondoVisione, si terrà tra il 19 e il 21 ottobre prossimi nell’area feste della Schiranna e darà agli appassionati, ma anche ai semplici curiosi, una grande opportunità per conoscere e apprezzare diversi protagonisti del mondo della birra artigianale.
Quest’oggi dunque cominciamo a svelarvi i nomi delle aziende presenti al VBF autunnale, e siamo certi che non resterete delusi.  Continua a leggere

Apre il punto vendita del Birrificio Sociale di Malnate

Sabato 29 settembre è una nuova data importante per il Birrificio Sociale di Malnate: è il giorno in cui la realtà della città alle porte di Varese (QUI gli articoli di Malto Gradimento) aprirà per la prima volta il proprio spazio vendita.

Thomas Mentasti presenta il progetto del Birrificio Sociale al Varese Beer Festival

Il locale si trova in piazza Repubblica 2, in una piazzetta interna dove aveva sede la ex macelleria “Cereda”. Qui i responsabili del progetto hanno previsto un’apertura settimanale al sabato, tra le ore 10 e le 12, in cui sarà possibile acquistare la birra malnatese (che per ora è prodotta sull’impianto di Serra Storta a Buscate) che ha già preso piede in città e nei dintorni.

Continua a leggere

Nasce l’alleanza dei birrai indipendenti d’Europa

C’è anche l’italiana Unionbirrai tra le associazioni di categoria che oggi – giovedì 27 settembre – si sono ritrovate a Bruxelles (e dove, se no?) per dare vita a una alleanza in chiave europea che ha come scopo la tutela e la promozione della birra artigianale.

Foto pubblicata dal Syndicat National des Brasseurs Indépendants (Francia)

Nella capitale belga è stato infatti fondato IBE, una sigla che significa “Indipendent Brewers of Europe”, il “sindacato” cioè dei produttori indipendenti. Oltre alla delegazione italiana, hanno partecipato ai lavori quelle dei birrai provenienti da Paesi Bassi, Irlanda, Gran Bretagna, Svezia, Repubblica Ceca, Finlandia, Spagna e Francia.  Continua a leggere