Un corso in cinque serate con Maurizio Lavazza

Con l’arrivo di settembre ripartono anche i diversi corsi organizzati sul territorio per diffondere e far conoscere sempre di più la cultura birraria, dedicati soprattutto a chi si sta accostando a questo mondo e desidera approfondire l’argomento.

Uno di questi cicli di lezioni è ormai alle porte ed è organizzato nel pieno centro di Varese, e cioè negli spazi dell’Hops Beer House di vicolo Canonichetta. Da lunedì 16 settembre (alle ore 20), e per cinque lunedì consecutivi, andrà in scena il “Viaggio nella birra artigianale” che toccherà una serie di temi differenti.

Continua a leggere

Segnatevi un paio di date birrarie per il mese di settembre

Manca un mesetto, ma vale la pena iniziare a segnare le date sul vostro calendario birrario, per lo meno se vivete tra Varesotto e Alto Milanese e vi interessa “omaggiare” due realtà del territorio che, tra l’altro, sono nate a una manciata di chilometri di distanza tra (le eterne rivali) Busto Arsizio e Legnano.

 

Nel giro di una settimana infatti, andranno in scena un ricco festival dedicato al progetto “Le birre del Tasso Alcolico” e la festa per i quindici anni di attività dello storico birrificio Orso Verde. Ma andiamo con ordine.  Continua a leggere

Torna il corso di Unibirra sui segreti delle birre trappiste

Chi vuole approfondire uno dei mondi birrari più affascinanti, quello trappista, avrà a disposizione nei prossimi mesi un corso pensato proprio per affrontare nei dettagli questo argomento. Il “Corso degustazione birre trappiste” è infatti un appuntamento classico con la parte didattica dell’Unibirra di Varese e, visto il successo ottenuto negli anni precedenti, verrà riproposto anche nell’autunno del 2019.

 

Il corso si articola in cinque appuntamenti: nel corso di ogni incontro saranno prese in esame due diverse trappiste, che saranno degustate sotto la guida del relatore di Unibirra, e cioè di Stefano Baladda che è uno dei soci del locale e che è stato per tanti anni il presidente di giuria del Concorso Malto Gradimento.  Continua a leggere

10 agosto: ci aspetta un sabato da “svuotafusti”

Mezzo agosto, tempo di “svuotafusti”. Nel sabato che precede le festività ferragostane, sono diverse le proposte per combattere la sete e salutare i gestori di alcuni locali “votati” alla birra artigianale, pronti ad andare in ferie per qualche giorno. Ecco quindi le proposte che sono arrivate sul tavolo di Malto Gradimento per sabato 10: se ce ne sono altre, segnalatecele alla nostra e-mail (maltogradimento@gmail.com).

  Continua a leggere

Anche il “Birrificio in mostra” ha aperto la sua tap-room

È tempo di aggiornare la ormai lunga lista dei birrifici varesini dotati di un proprio locale di mescita, che sia esso un brewpub, un ristorante, una birreria o una più semplice “tap room”. Se ormai a Venegono Inferiore il nuovo spazio aperto al pubblico di “The Wall” è diventato realtà (ne abbiamo parlato QUI, sabato 8 giugno l’inaugurazione ufficiale ma il locale è già aperto), dallo scorso fine settimana anche alle porte della Valganna, a pochi metri dal moloch “Poretti”, è possibile gustare birra artigianale a pochi metri dal locale di produzione.

Continua a leggere

Per il lancio del nuovo brewpub, “The Wall” ha creato una birra all’ibisco

Quando nel novembre scorso realizzammo la nostra inchiesta sui locali strettamente collegati ai birrifici (la potete rileggere CLICCANDO QUI) segnalammo la possibilità della nascita di un secondo pub a marchio “The Wall” dopo quello già attivo da anni nel quartiere Isola di Milano. Una previsione che sei mesi dopo diventerà realtà all’interno della sede del birrificio varesotto, e cioè nel grande edificio di Venegono Inferiore che ospita le attività dell’azienda condotta da Stefano Barone fin dalla sua apertura, cinque anni or sono.

Proprio in occasione del quinto compleanno quindi, ci sarà l’inaugurazione ufficiale del “The Wall Brewpub” situato al primo piano del birrificio (che si trova in via Kennedy, ovvero la statale “Varesina”, poco dopo la rotatoria dell’Esselunga) e impreziosito da ben dieci spine ma anche di una cucina attrezzata dalla quale usciranno soprattutto piatti di carne (hamburger e griglia) oltre a taglieri e contorni vari.

Continua a leggere

Un po’ di idee birrarie per festeggiare San Patrizio

Diversi locali – anche nel Varesotto – si stanno colorando di verde in queste ore, con l’approssimarsi della festa del patrono d’Irlanda, San Patrizio che cade il 17 marzo, quindi domenica per questo 2019. Una ricorrenza che ha anche una stretta correlazione con la birra: le parate, i banchetti e i festeggiamenti per il St. Patrick’s Day infatti sono allietati anche dalle birre locali con la celeberrima Guinness a fare la parte del leone.

Le celebrazioni dell’Isola di Smeraldo attraggono ogni anno decine di migliaia di turisti tra i quali, solitamente, anche un buon numero di italiani che nel corso di questa settimana possono trovare anche qui da noi qualche evento per riavvicinarsi a quanto accade a Dublino, Cork, Limerick e nelle varie contee. Ecco dunque le proposte avanzate – ci limitiamo a quei pub legati principalmente al mondo della birra artigianale, non cercate qui il bar sotto casa – a Varese e dintorni e raccolte da Malto Gradimento. Per ulteriori segnalazioni: maltogradimento@gmail.com

Continua a leggere

Orso, Bì, Hops: c’è fermento nei locali di Varese

Siamo alla vigilia di una piccola rivoluzione per quanto riguarda i locali varesini più legati al mondo della birra artigianale. In arrivo una nuova apertura, una variazione epocale e una festa che si preannuncia interessante.

IL GIORNO DELL’ORSO

Mercoledì 13 marzo è “il giorno dell’Orso”: in via San Martino, tra il Corso e il Tribunale, apre infatti la tap-room di Orso Verde, il birrificio di Busto Arsizio fondato da Cesare Gualdoni che nell’ultimo anno ha allargato il proprio raggio d’azione (su tanti aspetti) e che ha scelto la Città Giardino per aprire il secondo locale in gestione diretta dopo quello di MilanoContinua a leggere

Beer Attraction, tris di premi all’Unibirra di Varese. Festa anche per il “Donegal”

Nei premi consegnati durante il Beer Attraction di Rimini, non ci sono soltanto quelli assegnati alle singole birre. Certo, il concorso “Birra dell’Anno” rimane uno dei punti di riferimento della rassegna romagnola – QUI vi parliamo delle due birre varesotte che hanno conquistato una medaglia d’argento – ma la fiera comprende tutti i settori legati alla bevanda luppolata compreso quello relativo ai locali.

Silvana Giordano al Beer Attraction

E anche in questo campo, la nostra provincia, ha ottenuto una grande attenzione, soprattutto grazie a “Unibirra”, la realtà attiva a Calcinate del Pesce che ha raccolto l’eredità della vecchia “Università della Birra” di Franco Re e che prosegue quella attività grazie ai tre soci: Silvana Giordano, Samantha Belli e Stefano Baladda. “Unibirra” dunque ha fatto il pieno al Beer Attraction con ben tre riconoscimenti assegnati da diverse associazioni. Una menzione è doverosa anche per un pub gallaratese, lo storico “Donegal” di via Vittorio Veneto, premiato per la sua lunga attività al servizio degli appassionati.  Continua a leggere