Vetra “torna a casa” e apre il suo pub sui Navigli

A una manciata di giorni dall’apertura del pub griffato “L’Orso Verde” non lontano dalla Darsena, a Milano sta per aprirsi il sipario su un altro locale direttamente collegato a un birrificio che ha sede e produzione in provincia di Varese.

La foto della “rubinetteria”, l’unica diffusa da Vetra

Si tratta di Vetra, la giovane azienda di Caronno Pertusella che si è rapidamente imposto come uno dei birrifici più interessanti e premiati del panorama artigianale italiano, tanto da piazzare Stefano Simonelli al secondo posto (tra gli emergenti) alla rassegna “Birraio dell’anno” nel gennaio scorso, a vincere “Birra dell’anno 2018” nella categoria pils e a partecipare – ad agosto – al GBBF di Londra nella apprezzata selezione italiana.  Continua a leggere

L’Orso Verde sbarca a Milano con una tap-room sui Navigli

Quattordici anni dopo la sua fondazione, anche il birrificio “L’Orso Verde” ha deciso di aprire un proprio locale, e di aprirlo lontano dalla sede – via Petrarca a Busto Arsizio – sbarcando così direttamente sull’affollato (sia per la domanda, sia per l’offerta) mercato milanese.

Lo ha reso noto mercoledì 5 settembre il birrificio condotto da Cesare Gualdoni, dando così seguito a una serie di novità che negli ultimi mesi hanno riguardato l’azienda bustocca, la prima – tra quelle della provincia di Varese – ad affermarsi a livello nazionale quando ancora la birra artigianale era affare per pionieri. Novità che, a quanto si vocifera dalle parti della “tana dell’Orso”, non finiscono qui.  Continua a leggere

Milano, con Chiarescure Festival si svela il consorzio dei birrifici lombardi

“Fabbrica Orobia” è uno spazio espositivo che si trova nella zona sud-est di Milano (via Orobia, al 15) che si appresta a ospitare un nuovo festival birrario che promette, però, di essere il cuore di una importante novità.

Chiarescure Festival – poi vediamo perché si chiama così – è infatti la prima uscita pubblica di un nuovo soggetto, il Consorzio Birrifici Artigianali Lombardi, costituitosi da poco tempo e subito impegnato nella realizzazione di questo evento. Di fatto la presentazione al mondo di una realtà nata per iniziativa di uno dei personaggi più importanti della scena nazionale, Agostino ArioliContinua a leggere

Anche il Birrificio Italiano si “lancia” su Milano

Sta per ampliarsi con un nome di primissimo piano il panorama dei locali milanesi dedicati alla birra artigianale.

La prossima apertura è infatti targata “Birrificio Italiano”: l’azienda nata grazie all’intuizione e al talento di Agostino Arioli ha infatti annunciato lo sbarco “in proprio” nel capoluogo lombardo, previsto tra poche settimane, probabilmente all’inizio dell’autunno.  Continua a leggere

The Wall sbarca a Milano con il proprio locale

logowallpubC’è una novità nel panorama dei luoghi della birra di Milano. Una novità che però porta una firma varesotta, nota a tutti i lettori di Malto Gradimento: è quella di “The Wall”, il birrificio che da due anni “opera” a Venegono Inferiore e che sta per aprire il primo pub con il proprio marchio.

La location scelta è tra quelle più alla moda nella metropoli ambrosiana e cioé l’Isola Garibaldi, il quartiere che sorge nei pressi della stazione e quindi del nuovo centro direzionale di Porta Nuova (tra l’altro vi si trovano i grattaceli del “Bosco Verticale”). E proprio “The Wall Milano Isola” è il nome scelto per il locale – si trova in via Carmagnola 15 –  la cui apertura ormai è davvero prossima. Continua a leggere

Buonconvento, Torino e poi Milano: appuntamenti per tutti i gusti

Non soltanto Malto Gradimento: il weekend in arrivo porta con sé diverse iniziative a carattere birrario di portata nazionale, di cui è doveroso dare segnalazione.banner_villaggio

Cominciamo con la Toscana e più precisamente con Buonconvento (Siena) dove prende il via venerdì 9 il “Villaggio della Birra”, grande manifestazione giunta all’11a edizione nella quale è possibile gustare i prodotti di oltre trenta birrifici da nove diverse nazioni. Continua a leggere

È pronta la “mappa” della Milano Beer Week

A poco meno di due mesi dal via, è pronto l’elenco dei locali che parteciperanno alla terza edizione della Milano Beer Week, la manifestazione ideata da Maurizio Maestrelli che porterà nel capoluogo lombardo un fittissimo calendario di appuntamenti a sfondo birrario.mappa-2016ridotta

In tutto sono 27 i locali selezionati per MBW2016, tutti all’interno del territorio cittadino, criterio necessario per aderire. La manifestazione prenderà il via lunedì 12 settembre (il giorno dopo il Concorso Malto Gradimento: non dimenticate!) per concludersi domenica 18. Nel mezzo la consueta, lunga serie di momenti di incontro: presentazioni, cene guidate, abbinamenti, visite e via discorrendo, con la possibilità per gli appassionati di incontrare di persona tanti birrai e addetti ai lavori. Continua a leggere

Milano Beer Week, la terza edizione è in cantiere

MBW-2016Magari lanceremo una proposta all’amico Maurizio Maestrelli: quella cioè di considerare il nostro Concorso Malto Gradimento una sorta di aperitivo “a Nord” della terza edizione della Milano Beer Week.

Già, perché la kermesse organizzata da uno dei giornalisti che ha seguito più da vicino i vent’anni di storia della birra artigianale italiana, torna nel 2016 immediatamente dopo la disputa del contest che porta il nome e il marchio del nostro blog (previsto come annunciato nel fine settimana del 10-11 settembre a Varese). Continua a leggere

La Serie A di pallacanestro in 16 birre

Seguire il massimo campionato italiano di basket – come molti di voi sapranno, racconto da anni le partite della Pallacanestro Varese (per VareseNews, ma attualmente anche per Tuttosport e Supporters’ Magazine) – è un buon pretesto per esplorare un po’ del variegato mondo della birra artigianale del nostro paese.

birracanestro

Così ho volentieri partecipato al “gioco” che mi ha proposto l’amico Gian Maria Vacirca, che tra le sue mille attività annovera anche quella di blogger sotto le insegne di “BasketKitchen”: abbinare a ogni squadra/città di Serie A una birra artigianale della sua zona e un locale dove bere bene, magari nel dopo partita. Continua a leggere

Ago-Kuaska-Teo: tris d’assi a Milano

(franz) Malto Gradimento non riesce ad arrivare ovunque – ci mancherebbe – ma ogni tanto ha le sue “talpe” nei luoghi dove vanno in scena manifestazioni e appuntamenti legati al mondo della birra. E’ il caso, per esempio, della serata che si è tenuto al Baladin Milano martedì 16 febbraio con ospiti i nomi più importanti – sfido chiunque a dire il contrario – della ventennale storia della birra artigianale italiana. Per raccontarvi quello di cui si è parlato ci affidiamo a Eugenio Peralta, “Navigatore Capo” del sito “L’uomo è una locusta” oltre che amico, collega e fiancheggiatore del nostro blog. Buona lettura.TeoAgo

Una serata come tante quella di martedì 16 febbraio al Baladin Milano: a parlare davanti a una folta platea di appassionati c’erano “solo” Lorenzo Dabove in arte Kuaska, Teo Musso e Agostino Arioli (nella foto), in pratica i tre personaggi che hanno fatto la storia della birra artigianale italiana. Continua a leggere